mercoledì 18 gennaio 2017

IL FABBRICANTE DI GIOCATTOLI Liam Pieper Recensione

Pochi personaggi chiave, fatti tristemente noti e mai abbastanza condannati come feroci,  ignobili, deprecabili;  raccontati  con una singolare  freddezza  che rimanda all' assenza di  umanità, di compassione, talora di rimorso .  Bookme è riuscita davvero a sorprendermi con questa proposta editoriale: che si rivolge ai giovani offrendo  loro una vicenda romanzata e invitante dal punto di vista narrativo , al contempo sioccandoli  con la descrizione di una realtà che supera in intensità e crudezza qualsiasi film dell' orrore,  qualsiasi  testo scolastico  . E che rende ancora una volta  consapevoli i lettori più maturi  dell' essenza del Male, nonché della fallibilità e dell' ambiguità umana.

Bookme
IL FABBRICANTE  DI GIOCATTOLI
LIAM PIEPER

Genere: Narrativa contempranea/drammatico
Pagine:  315
Prezzo: € 14.90
ebook: € 7.99
QUI il link Amazon per l' acquisto

La Trama
“Lasciate che vi racconti una storia su mio nonno…”. È la frase con cui Adam Kulakov, proprietario di una grande fabbrica di giocattoli a Melbourne, in Australia, ama aprire i suoi discorsi ufficiali. E pazienza se il suo stile di vita di seduttore e bugiardo incallito non ricalca propriamente i valori incarnati dal nobile patriarca. Sì, perché suo nonno Arkady – eroe scampato ai campi di sterminio nazisti, fondatore dell’impresa di famiglia e colonna della società – ha davvero una storia eccezionale
alle spalle: quella di un uomo che, sprofondato nel male più assoluto, scopre la sua vocazione costruendo piccoli, rudimentali giocattoli per i bambini di Auschwitz, e così facendo trova la forza per non soccombere. Ma nulla è come sembra in questo romanzo fitto di ombre e di colpi di scena. Sconvolgente, spietato, appassionante, Il fabbricante di giocattoli è la storia di un segreto inconfessabile. Capace di tracciare, in un vertiginoso gioco di rimandi tra passato e presente, un ritratto senza sconti delle ipocrisie, delle contraddizioni, delle calcolate amnesie così tipiche del nostro tempo.
Questo progetto è stato sostenuto dal programma UNESCO City of Literature di Praga e dall’UNESCO City of Literature di Melbourne.

Opinione di Charlotte
Nel presente, un uomo carismatico con il vizio di adescare  adolescenti,  una donna con troppi rimpianti e poca  reazione, un anziano con una storia misteriosa e angosciante custodita nell' animo; nel passato, sopravvivenza a stento, razzismo,  dolore, apoteosi del Male insensato. Una vecchia bambola artigianale custodisce segreti,   collega le  due epoche  e molte esistenze,   è il punto di partenza di accadimenti svelati pagina dopo pagina, in grado di far precipitare   equilibri precari che poggiano su senso di colpa, scarsa forza interiore, egoismo .  Il fabbricante di giocattoli è una lettura che con l' approssimarsi  della Notte dei Cristalli suona decisamente appropriata, poiché pone in evidenza  una pagina di storia che non finirà mai di suscitare orrore  per la lucida follia della quale è permeata: l' Olocausto  viene poi attualizzato da Pieper  raccontandone gli strasichi nel mondo di oggi,  con le sue contraddizioni e le sue sconsiderate deviazioni da percorsi etici e civili. Al centro della narrazione,  una saga familiare che  nel ricordo di inqualificabili  atrocità e nel suo filtrarle alla luce odierna,   si rivela  essenzialmente  uno spaccato poco edificante dell' animo umano.
Restituendo al lettore conti in   sospeso tra passato e presente, una  trama avvincente  dal ritmo incalzante,   una spietatezza e un' intensità spiazzanti, Liam Pieper si dimostra estremamente incisivo  nel sondare le piccolezze umane che riempiono di amarezza;  eppur insistendo sull' egoismo e l' opportunismo, non manca di elargire di colpi di scena inaspettati.
Impossibile allentare la tensione anche solo per brevi istanti,  o indugiare in momenti di serenità:  troppa  ferocia, troppi fatti - ahimé tristemente ben noti -  che è giusto  ricordare per  biasimarli, aborrirli, non ripeterli . 
Ma è poi vero che l' uomo ha imparato la lezione di Auschwitz? La civiltà  ha  realmente fatto  passi avanti, lasciandosi  alle spalle lo sfruttamento , la convenienza  personale, il razzismo? Nell'  economia globale fondata sulla guerra ,  sulla prevaricazione, sul profitto di pochi a svantaggio di molti, la risposta indotta dall' autore a questo quesito  purtroppo non è affermativa.   I suoi suggerimenti   portano a giudicare anche  il presente, e non solo il recente esecrabile passato : nel ventunesimo secolo  l' operato della fabbrica di giocattoli, del suo carismatico ma vile titolare, della sua intraprendente ma  fragile moglie, che sotto parvenze etiche  traggono profitto finanche dallo schiavismo e   dalla situazione più scomoda e immorale,   provocatoriamente non vengono   disgiunti dalle miserie abominevoli  del lager .
Il fabbricante di giocattoli è un romanzo che consiglio con la mente e con il  cuore, e  che più che graffiarmi mi ha assestato un bel  pugno nello stomaco:   lasciandomi spesso basita dal tanto dolore, dall' immensa crudeltà, dall' ambivalenza dei protagonisti, dalla  poca speranza e dalla scarsa fiducia  negli altri. Un approccio triste e disilluso  al quale mio malgrado nonostante il mio abituale  atteggiamento positivo non riesco ad argomentare obiezioni. Leggetelo per riflettere sul presente, per non dimenticare il passato, per conoscere una storia inventata che di fantasioso  ha molto poco : scoprirete un mondo di emozioni  e di riflessioni che non vi lasceranno indifferenti, e che non  potranno che arricchirvi e responsabilizzarvi.

L' Autore


La biografia dal suo sito: http://liampieper.com/about-me/

lunedì 16 gennaio 2017

UN'ALTRA VITA Lucilla Celso Recensione

Solo questo continuava a sentire nella sua testa, quell'unica frase che spezzava tutta la sua autostima, il suo essere e, sotto il peso di quelle parole, si accasciò a terra in un pianto disperato. Lo amava, lo aveva sempre amato. Si sentiva sola, distrutta per quel fallimento, aveva creduto nel loro rapporto, aveva messo davanti a tutto la famiglia, tanto da rinunciare ai ruoli operativi, alle occasioni che avrebbero aiutato la sua carriera, e ora ecco che tutto le si ritorceva contro. I suoi sacrifici non erano serviti a nulla. 

Questo è uno dei passaggi che più mi hanno emozionato, perchè l'amore spesso ci schiaccia, schiaccia soprattutto la stima che dovremmo nutrire verso noi stesse e riacquistarla non è semplice, abbiamo bisogno di metterci nuovamente alla prova per capire quanto valiamo. Questo è quello che succederà alla protagonista Anna, questo è quello che almeno una volta nella vita capita a molte di noi. 




Libromania


UN'ALTRA VITA 
Una storia drammatica e intensa
Lucilla Celso

Editore: Libromania
Genere: Romantic suspense
Pagine: 248
Prezzo: 1.99


Trama

Anna si è appena separata dal marito, con il quale non è riuscita a superare il trauma di un dolore troppo forte. Si è votata anima e corpo al lavoro nell'Arma dei Carabinieri: le indagini che segue mettono spesso a repentaglio la sua stessa vita, ma la appassionano e la squadra speciale di cui fa parte è come una nuova famiglia. Dentro di lei, invece, il dolore e la paura sono sempre in agguato. La missione più difficile per Anna sarà affrontarli e superarli per tornare a vivere.


opinione di foschia75

Ho iniziato a leggere il romanzo di esordio di Lucilla Celso convinta di essere davanti a un giallo di provincia (mi piacciono parecchio), invece già a metà lettura mi sono resa conto che forse si avvicina più a un romantic suspense che non al genere nel quale lo ha inserito la casa editrice. 
Una volta chiuso ci ho riflettuto parecchio e sono arrivata alla conclusione che questo romanzo d'esordio è un bellissimo e intenso percorso femminile, duro e struggente che non si può "categorizzare" in modo netto, perchè la parte emotiva supera quella suspense seppur quest'ultima di tutto rispetto per un debutto.
Quello che rimane impresso nei pensieri del lettore anche nei giorni seguenti la lettura è il personaggio di Anna in tutte le sue bellissime e palpitanti sfaccettature. Una donna che subirà una metamorfosi durante la narrazione (cosa che mi affascina sempre!), da moglie tradita  e incompresa a leonessa dell'Arma, che non esiterà a mettere in pericolo la sua vita per salvare quella dei suoi colleghi. Ma prima di capire che tipo di donna può essere dovrà toccare il fondo della sua non-stima, facendosi violentare psicologicamente dal marito. 
Immaginate una donna ferita e insicura che ha vissuto nel dubbio di essere stata una cattiva moglie e una cattiva madre, immergersi nella impegnativa vita lavorativa di un reparto speciale dell'Arma dei Carabinieri che si occupa di missioni sotto copertura. L'impatto sarà veramente degno di nota e nonostante tutto Anna riuscirà a farsi accettare da quel mondo all'apparenza maschilista, non senza difficoltà. Ma le prove non sono finite, per tutto il romanzo Lucilla Celso terrà sotto pressione la sua protagonista mettendola davanti a prove della vita impegnative e debilitanti. Nonostante tutto, Anna arriverà in fondo al romanzo come donna nuova, riabilitata davanti al suo stesso giudizio.
La parte suspense del romanzo è ben ricamata soprattutto per essere un primo romanzo e per lo stesso motivo si può perdonare assolutamente una certa frettolosità nel passaggio più delicato e nella scena regina che forse poteva essere un tantino più articolata. Ma rispetto la scelta dell'autrice di dare maggior spazio alla psicologia dei personaggi in una storia dove oltre ad Anna avrete modo di conoscere uomini "che rispettano le donne" e che rischiano la vita per assicurare alla giustizia malavitosi davvero senza scrupoli. Ma si sa, in romanzi come questo c'è sempre un cattivo d'eccellenza che ha il compito di mettere a rischio la vita dei protagonisti e anche qui un plauso alla Celso per non aver badato a pietà sulle azioni dei cattivi.
Un altro punto per la persistente sensazione di pericolo e vulnerabilità con la quale l'autrice avvolge il lettore durante le missioni dei personaggi: si vive sempre col patema che possa succedere qualcosa di imprevisto da un momento all'altro cogliendoli di sorpresa.
Infine un ultimo elogio alla figura femminile del romanzo che ci restituisce in modo vivido e realistico tutte quelle esperienze di vita che forgiano noi donne, il matrimonio e la famiglia prima di tutto, l'ambiente di lavoro spesso fonte di vari tipi di stress che ci portano a non risparmiarci fisicamente e mentalmente, l'amicizia sincera e solidale che si instaura in certi ambienti di lavoro facendoci sentire quasi a casa.
Devo fare i complimenti a Lucilla Celso per come è riuscita alla sua prima prova narrativa a trasmettere emozioni così intense da far riflette nei giorni seguenti la lettura. Inevitabile non porsi domande su come avremmo vissuto noi la storia al posto di Anna. 


L'autrice

Il suo sito

Sono nata a Roma in un quartiere tranquillo, non troppo lontano dal centro, ma considerato periferia. Qui sono vissuta per tutta la mia infanzia, adolescenza e vita di giovane donna.
Ho frequentato l'istituto magistrale dove ho conseguito il diploma, sono diventata maestra senza mai esercitare.
Ho ereditato l'attività di mio padre: un vecchio negozio di barbiere, dove lavoro tutt'ora come estetista e pedicure coltivando la mia passione per i massaggi e l'energia. 
Ho pubblicato poesie in svariate raccolte insieme ad altri autori.
Ho partecipato ad una laboratorio di scrittura che è diventato un libro: “La contessa di Campo dei Fiori” pubblicata da Perrone Editore.
Recentemente ho aperto un blog dove condivido pensieri e scrittura, ma anche ricette e piccoli suggerimenti per chi ha difficoltà in cucina.
ed ho aperto una pagina Facebook :
collegata al blog dove condivido le mie passioni con chi ha voglia di seguirmi.
Tra le mie passioni più grandi c'è l'arte marziale: il Hwa Rang Do, che mi ha insegnato veramente a non arrendermi mai. Forse è entrato nella mia vita troppo tardi.


NIKOLAJ Kristen Kyle Release Blitz con Giveaway



E' uscito Nikolaj, primo romanzo della serie Men of Honor dell' esordiente  Kristen Kyle. Cosa ci aspetterà? Quali saranno le peculiarità di stile e di contenuto? Dalla cover reveal dello scorso dicembre, in tante siamo curiose di saperne di più su  questo mob romance che si preannuncia essere una lotta bollente tra due personalità fortissime. Per festeggiare l' uscita del romanzo, dal 16 al 20 gennaio sarà attivo un giveaway:  in palio una copia digitale di Nikolaj e una gift card del valore di 5 euro. Per partecipare,  basta seguire le pochissime e semplici istruzioni riportate nel form Rafflecopter, al quale potete collegarvi in fondo a questo post. Buona fortuna!


Self publishing
NIKOLAJ 
KRISTEN KYLE


Titolo: Nikolaj
Autrice: Kristen Kyle
Serie: Men of Honor, #1
Genere: Mafia Romance
Editore: Self-Publishing
Prezzo eBook:  € 1.99 (prezzo lancio per la prima settimana € 0.99)
Uscita: 15 Gennaio 2017


La Trama

Le mie origini mi perseguitano.
Le mie mani sono sporche del sangue dei miei nemici.
Ho lottato per essere libero.
Ho combattuto per conquistare il mio posto nel mondo.
L’ambizione e il successo hanno sempre placato il mio desiderio di riscatto.
Ma non i miei incubi.
Ora finalmente sono sul punto di raggiungere tutti i miei obiettivi e dimenticare il passato. Sulla mia strada, però, c’è un ostacolo: Anthony Calabrese.
Il boss della mafia italiana mi ha fatto una proposta che non posso accettare.
La guerra è inevitabile, tuttavia non ho bisogno di un esercito.
Isabella Calabrese sarà la mia arma.
La principessa scoprirà che con i russi non si scherza.
Suo padre dovrà scegliere tra il vivere senza il suo cuore o arrendersi a me.
C’è solo un problema.
Gli occhi di Isabella mi scavano dentro, leggono la mia anima corrotta, si insinuano nella mia mente disturbata.
Riuscirò a piegarla prima che lei distrugga me?

**Attenzione**
Il romanzo contiene scene di sesso esplicite e tratta contenuti delicati. Se ne consiglia la lettura a un pubblico adulto e consapevole.

Men of Honor è una serie di romanzi AUTOCONCLUSIVI.


MAN of HONOR
1 – Nikolaj
2 – Vincent

 L' Estratto 

«Izabella» iniziò, strattonandomi perché non distogliessi lo sguardo dal suo. «Ti avevo avvisato di non sfidarmi» mormorò.
I suoi occhi mi percorsero il viso in modo oltraggioso, provocandomi una stretta allo stomaco.
Sembrava volesse divorarmi.
«Non scherzavo» chiarì.
La sua attenzione si spostò sulla mia gola, poi sui miei seni, messi in risalto dal reggiseno a balconcino e dal top striminzito. Mi ero rifiutata di infilare una delle camicie da notte che avevo trovato nella mia stanza e indossavo ancora gli abiti che avevo al momento del rapimento.
Le sue pupille si dilatarono, il respiro divenne irregolare. Sembrava gradire ciò che vedeva e una parte vile e traditrice di me esultò nel rilevare la sua approvazione.
«Se mi fai del male, non riuscirai mai a ottenere un accordo con la mia famiglia» sibilai.
Il bruciore al cuoio capelluto mi fece digrignare i denti e due lacrime mi rigarono le tempie.
«E se non volessi un accordo?» ringhiò in un inglese sempre più contaminato da un accento che un tempo avevo trovato affascinante.
«Non hai i mezzi per combattere i Calabrese. Voi siete solo scarafaggi pronti a divorare i nostri avanzi» soffiai sulle sue labbra.
Era così vicino che avrei potuto baciarlo. Ma quella nave era salpata la sera prima, quando mi aveva strappata al mio mondo e costretta ad assistere a una scena nauseante.
Ora volevo solo fargli del male.
«Non vale nemmeno la pena di giocare quando l’avversario non vale nulla.»
Nikolaj mi spinse sul letto con forza, il volto trasfigurato dalla collera.
Ricaddi con violenza sui cuscini e l’aria mi abbandonò i polmoni.
Le sua mano fu sul mio collo ancor prima che riuscissi a riprendere fiato.
Nikolaj piantò un ginocchio sul materasso e si piegò su di me.
Tremava dalla rabbia, ma le sue dita erano ferme e mi stavano soffocando.
«Sei prigioniera in casa mia. Tuo padre sa che sei qui ma non osa avvicinarsi per paura che ti faccia del male.»
Abbassò il viso sul mio e sussultai per il disgusto quando sentii la sua lingua leccarmi la guancia.
La sua presa mi impedì di sottrarmi a quell’affronto, la mancanza d’aria mi strozzava le parole in gola.
«Avrai paura anche tu» mi assicurò. «La tua non è una vacanza nella tana del nemico. Non più.»

Il Teaser grafico




 Il Booktrailer

Il Giveaway

a Rafflecopter giveaway

L’Autrice


Kristen Kyle ama la lettura, i gatti e il vino caldo. È cresciuta guardando Il Padrino e Scarface e ha sempre saputo che prima o poi avrebbe scritto un Mafia Romance. Che gusto c’è nel descrivere un “man of honor” senza parlare del suo cuore?
Nikolaj è il suo romanzo d’esordio.


Facebook | Goodreads | Instagram |

DOMANI IN LIBRERIA #322

Buon Lunedì Lettori!
L'attesissima Veronica Roth torna in libreria domani per Mondadori con la sua nuova serie distopica. Questa settimana le uscite del martedì sono tantissime di tutti i generi. Sono certa che troverete più di un titolo da portare a casa. Buone letture e proficui acquisti.



DOMANI IN LIBRERIA





#1 Carve the Mark series
Titolo:  Carve the Mark. I predestinati
Autore:  Veronica Roth
Editore: Mondadori
Genere:   Distopico
Pagine: 432
Prezzo: 15,90    Ebook:  9.99
Trama: In una galassia lontana tutti hanno un "dono", ovvero un potere unico e particolare, ma solo alcuni, gli "eletti", hanno ricevuto in sorte un "destino". La vita dei fratelli Eijeh e Akos Kereseth, entrambi "predestinati", viene stravolta il giorno in cui viene reso noto quale sia il loro. Dopo aver assistito all'uccisione del padre, infatti, vengono rapiti dai soldati del re Ryzek Noàvek e imprigionati nel suo palazzo. Negli anni Ryzek è diventato un tiranno violento e crudele, che ricatta la sorella Cyra perché questa usi il suo "dono" (ovvero la capacità di trasmettere dolore agli altri attraverso un semplice contatto fisico) per controllare il suo popolo e terrorizzare i nemici. Ryzek ha fatto rapire Eijeh perché, sfruttando le sue capacità di prevedere il futuro, pensa di poter accrescere il suo potere sul proprio pianeta e sul resto della galassia... Il primo romanzo della nuova saga di Veronica Roth.



Titolo:  Il fabbricante di giocattoli
Autore:  Liam Pieper
Editore: BookMe
Genere: Narrativa
Pagine: 320
Prezzo: 14,90   Ebook: 7,99
Trama:  “Lasciate che vi racconti una storia su mio nonno…”. È la frase con cui Adam Kulakov, proprietario di una grande fabbrica di giocattoli a Melbourne, in Australia, ama aprire i suoi discorsi ufficiali. E pazienza se il suo stile di vita di seduttore e bugiardo incallito non ricalca propriamente i valori incarnati dal nobile patriarca. Sì, perché suo nonno Arkady – eroe scampato ai campi di sterminio nazisti, fondatore dell’impresa di famiglia e colonna della società – ha davvero una storia eccezionale
alle spalle: quella di un uomo che, sprofondato nel male più assoluto, scopre la sua vocazione costruendo piccoli, rudimentali giocattoli per i bambini di Auschwitz, e così facendo trova la forza per non soccombere. Ma nulla è come sembra in questo romanzo fitto di ombre e di colpi di scena. Sconvolgente, spietato, appassionante, Il fabbricante di giocattoli è la storia di un segreto inconfessabile. Capace di tracciare, in un vertiginoso gioco di rimandi tra passato e presente, un ritratto senza sconti delle ipocrisie, delle contraddizioni, delle calcolate amnesie così tipiche del nostro tempo.




Titolo:  Il caffè delle seconde occasioni
Autore: Alison Kent
Editore: Amazon Crossing
Genere:  Narrativa rosa
Pagine: 320
Prezzo:  9,99    Ebook:  3,99
GRATIS con KU
Trama:   Kaylie ha deciso di tornare a Hope Springs, la cittadina in cui è cresciuta circondata dall’affetto di Winton e May, che l’hanno accolta nella loro famiglia come una figlia. Ora che non ci sono più, ha acquistato la casa in cui ha vissuto con loro e ha deciso di trasformarla in un ristorante, il Two Owls Café. Kaylie vuole dare una svolta alla propria vita, e vuole farlo a partire dalla passione più grande che May le ha trasmesso: preparare dolci, soprattutto brownies.
Sarà Ten Keller, il tuttofare più abile della città, gentile e affascinante, a occuparsi dei lavori. Ten è subito attratto dalla nuova arrivata, ma l’animo di Kaylie è chiuso e indurito dalle esperienze drammatiche di un passato che la tormenta ancora nei suoi incubi notturni. I suoi veri genitori l’hanno abbandonata da bambina, e lei ha bisogno di scoprire come sono andate le cose. Quando anche Ten le rivela una macchia oscura nei propri ricordi, Hope Springs sembra poter diventare lo sfondo perfetto di una splendida storia di amore e di riscatto.



 Titolo:  La locanda dell'Ultima solitudine
Autore: Alessandro Barbaglia
Editore: Mondadori
Genere:  Narrativa
Pagine: 168
Prezzo:  17.00   Ebook:  8.99
Trama: Libero e Viola si stanno cercando. Ancora non si conoscono, ma questo è solo un dettaglio. Nel 2007 Libero ha prenotato un tavolo alla Locanda dell'Ultima Solitudine, per dieci anni dopo. Ed è certo che lì e solo lì, in quella locanda arroccata sul mare costruita col legno di una nave mancata, la sua vita cambierà. L'importante è saper aspettare, ed essere certi che "se qualcosa nella vita non arriva è perché non l'hai aspettato abbastanza, non perché sia sbagliato aspettarlo". Anche Viola aspetta: la forza di andarsene. Da anni scrive lettere al padre, che lui non legge perché tempo prima, senza che nessuno ne conosca la ragione, è scomparso, lasciandola sola con la madre a Bisogno, il loro paese. Ed è a Bisogno, dove i fiori si scordano e da generazioni le donne della famiglia di Viola, che portano tutte un nome floreale, si tramandano il compito di accordarli, che lei comincia a sentire il peso di quell'assenza e la voglia di un nuovo orizzonte. Con ironia leggera, tra giochi linguistici, pennellate surreali e grande tenerezza, Alessandro Barbaglia ci racconta una splendida storia d'amore.




Titolo:  Questo piccolo grande errore
Autore: Viviana Leo
Editore: Newton Compton
Genere:  Narrativa rosa
Pagine:  288
Prezzo:  5,90   Ebook:  3,99
Trama:    Lucy è una ragazza insicura, cicciottella e piena di complessi. Una sera, dopo una festa in discoteca, con un'amica entra per gioco nello studio di un mago. Ed è così che l'incantesimo ha inizio... La mattina dopo Lucy si ritrova a letto con Steven Martin, attore famoso e bellissimo, di cui lei è una grande fan. Lui è spaesato: come è finito lì? E cos'è quel filo rosso che li lega e resiste a qualsiasi tentativo di taglio? Liberarsi è impossibile e del mago non c'è più traccia. E così, intrappolati da un filo che solo loro vedono, i due partono per New York, dove Steven sta girando un film. Per una star del cinema come lui, portarsi sempre appresso una ragazza è una vera tortura, ma pian piano Steven si accorge che Lucy è diversa dalle donne a cui è abituato: non è attenta al trucco e all'abbigliamento, né è ossessionata dalla linea. Che ci sia qualcosa, in quella ragazza dalle curve morbide, capace di attrarlo?




 Titolo:  Il peso della felicità: I miei sedici anni tra anoressia e bulimia
Autore: Cobainsbaby
Editore: Mondadori
Genere:  Disordini alimentari, biografie
Pagine: 222
Prezzo: 17,00    Ebook: 9,99
Trama:  «Quando ho deciso di non mangiare più?» È quello che si chiede Elena - sedici anni, una vita come tante sue coetanee - all'inizio di questo lungo e sofferto racconto, cercando di spiegarsi il perché, un giorno, abbia iniziato a soffrire di disturbi alimentari. Ma una vera risposta non c'è. Si comincia con una dieta all'apparenza inoffensiva, con l'annotare su un quaderno ciò che si mangia, col fare serie e serie di addominali, e alla fine ci si ritrova a sognare un peso «perfetto»: trentotto chili. Non uno di più. Ma forse anche qualcuno in meno... C'è una vocina, infatti, proprio dietro l'orecchio, che continua a ripeterle: «Ogni caloria conta». Elena la ascolta, quella voce è un'«amica», l'unica in grado di capirla. Mentre gli altri - i genitori, le amiche del cuore - la rimproverano: «Elena, guarda che poi diventi anoressica!», lei la rassicura: «Guardati allo specchio. In sole due settimane sei dimagrita tantissimo... Guarda come sei bella, ti si vedono le ossa del bacino, del collo, della schiena. Ancora un piccolo sforzo e raggiungerai il tuo obiettivo, se ascolti i miei consigli. Vedrai, andrà tutto bene, io non ti abbandonerò... mai». E quella voce non l'abbandona davvero mai, mentre Elena diventa sempre più magra, e sempre più risoluta nel suo obiettivo: dimagrire ancora. Ci vorranno i ricoveri in ospedale, e poi in un centro specializzato per disturbi alimentari - dove potrà confrontarsi con ragazze che hanno storie simili alla sua -, per farle cominciare a intravedere uno spiraglio in fondo a un tunnel terribile e pieno di dolore. Una storia vera, il racconto autobiografico di una sedicenne alle prese con le lotte dell'adolescenza: quelle di tutti i giorni e quella, più dura e decisiva, col suo stesso corpo.




Titolo: La Democrazia e i suoi limiti
Autore: Sabino Cassese
Editore: Mondadori
Genere: Saggi
Pagine:  120
Prezzo: 17.00   Ebook:  9.99
Trama: La democrazia appare fragile e vulnerabile. Dopo aver sanato le ferite delle guerre e dei totalitarismi del XX secolo, i suoi valori e suoi principi fondamentali sembrano perdere forza e significato: ne sono prova le difficoltà crescenti dell'integrazione europea, il dilagare dei populismi, la contestazione delle élite, la Brexit, la sorprendente elezione di Donald Trump alla presidenza degli Stati Uniti.
Ma come funziona la democrazia? Come opera concretamente nella vita dello Stato, in relazione alle altre componenti dei poteri pubblici, in conflitto con la giustizia, l'autorità, l'efficienza, nella teoria e nella pratica del governo?
Sono queste alcune delle domande a cui risponde Sabino Cassese, uno dei più noti giuristi italiani, in La democrazia e i suoi limiti, al centro del quale sta l'interazione tra l'elemento democratico dei sistemi politici contemporanei e gli altri elementi che compongono lo Stato, nonché tra la democrazia nazionale e gli ordini giuridici sovranazionali. L'accento è sui limiti perché, se la democrazia è un limite del potere, è a sua volta limitata, sia per la sua intrinseca natura, sia per l'azione di altre forze.
Accanto al tema tradizionale della democrazia come limite del potere, tuttavia, vi sono altri temi emergenti, che rispondono a problemi contemporanei. In primo luogo quello della partecipazione attiva dei cittadini alla vita dello Stato e delle sue istituzioni. Se nei Paesi occidentali un quarto della popolazione si astiene dal voto, se sempre più spesso sono le minoranze a decidere i destini politici di una nazione, se milioni di persone assumono atteggiamenti di protesta, occorre verificare il funzionamento della democrazia, i compiti dei partiti, le vie per far sentire nello Stato la voce dei cittadini, e contemporaneamente le procedure di selezione delle classi dirigenti e i modi di operare degli apparati pubblici.



 Titolo:   La gioia di vivere pericolosamente
Autore: Osho
Editore: Mondadori
Genere: Meditazione
Pagine: 243
Prezzo:  15.00   Ebook:  9,99
Trama: Di fronte a un mondo in perenne e vorticoso cambiamento, dove il mutamento sembra l'unica certezza e i valori di un tempo non rappresentano più un faro cui rivolgersi, è facile lasciarsi sopraffare dalla paura. Il problema, per Osho, non è la paura in se stessa ma l'esserne posseduti, e perché ciò non accada esiste un unico rimedio: vivere pericolosamente, che nella visione dell'autore significa abbracciare tutte le sfide che la vita ci offre, lasciando cadere gli strati con i quali ci proteggiamo. Non dobbiamo più far finta di essere quella identità che abbiamo artificiosamente costruito, ma presentarci a ogni incontro nudi, e proprio per questo aperti alle infinite possibilità dell'esistenza. "Vivere pericolosamente significa proprio questo: ogni volta che si presentano delle alternative, fai attenzione e non scegliere la comodità, il benessere o la cosa più rispettabile, onorevole e socialmente accettata. Scegli quella che fa risuonare le corde del tuo cuore, opta per ciò che vuoi fare veramente, nonostante le conseguenze. La verità accade solo a chi si ribella, ed essere un ribelle vuol senz'altro dire vivere pericolosamente. Permetti alla vita di accaderti; lasciati andare senza preoccuparti di rimanere sulla strada principale o di dove arriverai. Abbandona l'idea di diventare qualcuno, tu sei già un capolavoro. Nulla in te può essere migliorato: devi solo rendertene conto, devi solo arrivare a riconoscerlo, lo devi soltanto comprendere. Puoi essere felice solo se diventi te stesso."




Titolo:   Intrigo italiano. Il ritorno del Commissario De Luca
Autore: Carlo Lucarelli
Editore: Einaudi
Genere: Gialli
Pagine: 206
Prezzo:  17.00   Ebook: 9,99
Trama:  Quando il commissario De Luca, appena richiamato in servizio dopo cinque anni di quarantena, si sveglia da un incidente quasi mortale, non gli occorre troppo tempo per mettere in fila le tante cose che non tornano. Da lunedì 21 dicembre 1953 a giovedì 7 gennaio 1954, con in mezzo Natale ed Epifania, mentre la città intirizzita dal gelo scopre le luci e le musiche del primo dolcissimo consumismo italiano, tra errori, depistaggi, colpi di scena il mosaico dell'indagine, scandita come un metronomo, si compone. E ciò che alla fine ha di fronte non piace affatto a De Luca. Per il ritorno del suo primo personaggio, amatissimo dai lettori, Lucarelli ha saputo evocare una Bologna che non avevamo mai visto così. E ha saputo tessere il più imprevedibile, misterioso romanzo, dove la verità profonda di un'epoca che non è mai interamente finita emerge nei sentimenti e nella lingua dei personaggi.



Titolo:  Una vita. La verità su Manuela
Autore:   Ana B. Nieto, Estefanía Salyers
Editore: Sperling & Kupfer
Genere: Biografie
Pagine: 279
Prezzo:  16,90  Ebook:  9,99
Trama:  Spagna, 1899. Una giovane donna ascolta con terrore un rumore di passi sulle scale, simile a un sinistro rintocco di campane. Teme la violenza di quell'uomo, che ha sposato contro la sua volontà. Teme per la sua vita e per quella della creatura che porta in grembo. E, in quell'attimo, mentre crede che tutto sia perduto, il suo passato le scorre davanti agli occhi. Ripensa alla sua infanzia in quel paesino di campagna. Agli anni felici in cui era una bambina dal carattere forte e solare. Alla sua famiglia, così povera ma così piena di amore. A Miguel, il ragazzino dagli occhi verdi e il cuore sincero con il quale aveva sognato un futuro felice. Come ha potuto Carmen finire per sposare Justo, un uomo tanto geloso e dispotico? Mentre i passi si avvicinano, Carmen sente venir meno ogni speranza. Non sa ancora che il destino ha in serbo per lei una via di fuga, una nuova vita nell'elegante palazzo di calle Acacias 38, dove vivono le famiglie più influenti della città. Dove tutti la conosceranno con il nome di Manuela, ignari del passato che la giovane donna si sarà, a quel punto, lasciata alle spalle. Con il nome di Manuela la conoscono anche i numerosi fan di "Una Vita", la serie tv spagnola che ha conquistato l'Italia, bissando il successo de "Il Segreto". A tutti loro, questo romanzo permette di scoprire in esclusiva un retroscena assolutamente inedito: tutta la verità sulle origini della protagonista tanto amata.



#3 L'Accademia del bene e del  male
Titolo:  L'ultimo lieto fine
Autore:  Soman Chainani
Editore:  Mondadori ragazzi
Genere:  Fantasy YA
Pagine: 553
Prezzo:  18.00  Ebook: 6,99
Trama:  Agatha passava per odiosa e prepotente, ma si è scoperta buona e gentile. Sophie era considerata la persona più dolce del mondo, ma nascondeva lui animo egoista e altezzoso. Sono sempre state unite, ma l'amicizia di una vita si è sciolta come neve al sole. Tedros era un perielio principe delle favole, ma nella vita di tutti i giorni si rivela capriccioso, pretenzioso e viziato. Il Gran Maestro era vecchio e polente, e all'improvviso si è trasformato in un sedicenne pallido, affascinante, impulsivo. Sarebbe bello che ciascuno di loro potesse vivere Imo in fondo la propria storia, come in ogni fiaba che si rispetti. Ma nulla è come sembra, nulla va come ci si aspetta... Solo una cosa accomuna tutto e tutti: la disperata ricerca del Lieto Fine. L'ultimo Lieto Fine. Età di lettura: da 11 anni.



Titolo:  Il ragazzo degli scarabei
Autore:  M.G. Leonard
Editore:  DeAgostini
Genere: Narrativa per bambini
Pagine:  380
Prezzo:  14,90   Ebook:  6,99
Trama:  La vita di Darkus fa decisamente schifo. Da quando suo padre è scomparso nel nulla, tutto è andato a rotoli. Darkus si è ritrovato solo al mondo, a vivere in una casa che non conosce con uno zio che non sa badare a lui. Come se non bastasse, i vicini sono due tizi a dir poco disgustosi che accumulano montagne di immondizia e di insetti nel cortile. E proprio da lì Darkus vede spuntare uno scarabeo gigante, il più grande che abbia mai immaginato. Si chiama Baxter e sembra in grado di comunicare con Darkus. Ma un ragazzino può davvero diventare amico di un insetto? E un insetto può aiutare un ragazzino a ritrovare il padre scomparso? Pare proprio di sì. Soprattutto se l'unica al mondo ad avere notizie del papà di Darkus è Lucretia Cutter, una perfida collezionista di gioielli a forma di scarabeo... Età di lettura: da 10 anni.




Titolo: Ghost fleet
Autore:  Peter W. Singer, August Cole
Editore:  Mondadori
Genere: Thriller
Pagine: 494
Prezzo:  20.00  Ebook:  9.99
Trama:  "È più probabile che i cinesi dichiarino guerra ai russi che a noi americani. E se solo li sfiorasse l'idea di immischiarsi nei fatti nostri, non hanno l'esperienza necessaria per farlo" afferma in modo arrogante un generale americano all'inizio di questo romanzo epico. Parole fatali. Pronunciandole, lo stratega dimostra di conoscere poco l'antico monito di Sun Tzu: "Puoi combattere una lunga guerra o rendere forte la tua nazione. Ma non puoi fare entrambe le cose". Gli americani infatti, nell'avventura visionaria di Ghost Fleet, non sanno più quale sia il loro posto nella storia. Oggi è il Direttorato a dettare le leggi del nuovo mondo, una forza che in Cina accomuna capitalismo e nazionalismo. I magnati dell'economia e i soldati lavorano fianco a fianco, una potente tecnocrazia che decide di osare e che dichiara la Terza guerra mondiale. Contro gli americani, che non avevano mai smesso di coltivare l'incubo di essere attaccati, di farsi trovare impreparati, di subire una nuova Pearl Harbor. Soltanto la Ghost Fleet, la flotta fantasma di 500 vecchie navi della Marina americana, potrebbe forse opporsi a un mondo - come lo disegna Marco Ventura in una recensione contemporanea all'uscita del romanzo in America - trasformato dalla tecnologia dei droni, dai satelliti, dalle guerre stellari, dalle nuove armi hi-tech, dalle armi chimiche, dai farmaci militari, dai virus e dai computer che voracemente tentano di smantellare la superpotenza degli Stati Uniti. Ghost Fleet denuda una verità che è già qui, non occorre attendere 10 anni. Basato su studi e documenti che gli autori, due veri esperti di armamenti e geo-politica, hanno raccolto per anni, il romanzo descrive un mondo sull'orlo del baratro, il nostro. "La regola alla base della storia è stata rigorosa, spiega Singer: ogni singola tecnologia militare, ogni elemento del libro doveva venire dal mondo reale." Ghost Fleet racconta attraverso la verosimiglianza una tragedia che forse ci circonda, e mette in luce, come raramente i techno-thriller riescono a fare, le vulnerabilità di un sistema che oggi non riusciamo neppure a immaginare. Solo fiction?




Titolo:  La chiave dell'abisso
Autore: Giulio Galli
Editore: Libromania
Genere: Crime
Pagine: 357
Ebook: 0.99
Trama:  2017. C'è un nuovo Presidente alla Casa Bianca, miliardario e amico della Russia. Non sa cosa lo aspetta. Qualcuno, là fuori, vuole ucciderlo. Tra i suoi uomini, c'è chi congiura alle sue spalle. Un pirata informatico può bloccare la vita di intere città. I sotterranei della dimora presidenziale nascondono segreti insospettabili. La valigetta atomica finisce nelle mani sbagliate. E Putin diventa all'improvviso molto pericoloso. Harry Miller e la Regina del Male si troveranno a combattere, per l'ultima volta, al centro di questo abisso infernale, mentre il mondo corre verso un olocausto nucleare e non c’è tempo per fermare il vero Nemico.



Titolo:  Il passaggio
Autore:  Michael Connelly
Editore: Piemme
Genere: Thriller
Pagine: 357
Ebook:  9.99
Trama:  Harry Bosch è nato con una missione, quella di cercare la verità e operare per la giustizia. Ma ora che è in pensione questi due obiettivi devono essere accantonati. È un nuovo capitolo della sua vita che si apre, un capitolo in cui è ancora più solo, anche perché sua figlia tra poco partirà per il college. Un capitolo in cui deve riempire le giornate e darsi uno scopo. E così Harry cerca di mettere in atto un progetto a cui pensava da tempo, quello di riparare una vecchia Harley-Davidson che stazionava nel suo garage. 
Non ci riuscirà. Non perché gli manchi la capacità, ma perché il suo fratellastro, l'avvocato Mickey Haller, ha bisogno di lui. Un suo cliente, un giovane nero con un passato tumultuoso, è accusato di aver ucciso una donna, una funzionaria molto in vista della municipalità di Los Angeles. Ma Haller è convinto che non sia lui il colpevole e chiede a Bosch di portargli le prove della sua innocenza. Per Harry significa ricominciare a indagare, questa volta senza distintivo, senza il supporto di una struttura organizzata come quella della polizia, e soprattutto a favore della difesa, una mossa che non lo rende affatto felice. Si deciderà a farlo solo quando si rende conto che l'accusato è davvero innocente, e non sarà facile. Chi l'ha intrappolato, e perché? Harry non smetterà di scavare finché, in un crescendo ricco di suspense, porterà alla luce un intrigo brutale basato sulla avidità, il ricatto, la corruzione.




Titolo:  L'età dello tsunami. Come sopravvivere a un figlio adolescente
Autore:  Alberto Pellai e Barbara Tamborini
Editore: DeAgostini
Genere:  Famiglia e relazioni
Pagine: 254
Prezzo:  14,90   Ebook: 6,99
Trama:  Tutto è iniziato con l'ingresso alle scuole medie. Fino a ieri vostro figlio era un bambino angelico, e ora di colpo è pronto a darvi battaglia su tutto, pensa solo a divertirsi e vive di emozioni intense e improvvise, come sulle montagne russe. Lo tsunami che vi sta travolgendo si chiama preadolescenza, e sappiate fin da subito che non c'è cura; ma un segreto per sopravvivere, sì: capire cosa sta succedendo in un cervello in piena evoluzione, che funziona in modo diverso rispetto a quello di un adulto. Barbara Tamborini e Alberto Pellai ne sanno qualcosa: esperti di psicologia dell'età evolutiva e genitori di due figli preadolescenti (e di altri due che stanno per diventarlo), sapranno introdurvi alle meraviglie di quest'età e darvi i consigli giusti per ritrovare un canale di comunicazione che vi sembra impossibile. Non solo. Vi aiuteranno anche a guardarvi dentro e a capire che tipo di genitori siete e vorreste diventare, per essere mamme e papà "sufficienternente buoni'; capaci di riflettere sui propri errori e aggiustare il tiro. Senza prendersi troppo sul serie, perché la perfezione non è di questo mondo.




#7 Sherlock, Lupin e io
Titolo:  L'enigma del cobra reale
Autore:  Irene Adler
Editore: Il Battello a vapore
Genere:   Narrativa per ragazzi
Pagine: 249
Ebook: 4,99
Trama:   Ritornata a Londra insieme al padre, Irene non ha il tempo di gioire per avere ritrovato là i suoi grandi amici Sherlock e Arsène che subito un evento turba la fragile quiete della sua casa: Orazio Nelson, il prezioso maggiordomo della famiglia Adler, è scomparso nel nulla, lasciando soltanto un biglietto di poche parole. Irene è convinta che dietro quel gesto inaspettato si nasconda qualcosa e decide, con l'aiuto dei suoi amici, di indagare. I tre ragazzi si trovano così ad affrontare una vicenda che ruota intorno a un misterioso crimine avvenuto ai Docks di Londra, un autentico enigma che sembra affondare le proprie radici nelle lontane e fascinose colonie indiane.




 Titolo:  Il pirata dente cariato
Autore: Bad Pat
Editore:  Il battello a vapore
Genere:  Libri illustrati
Pagine: 59
Prezzo: 7,90    Ebook:  3,99
Trama:  Insieme alla nebbia, questa volta a Fogville arriva anche ... una nave fantasma! Il suo capitano è un pirata da brivido, che si mette a scavare buche in tutta la città in cerca del suo tesoro perduto. E indovinate cosa cercano di fare i miei amici? Di aiutarlo naturalmente.. fifa strafifa! Età di lettura: da 7 anni.





Titolo: Il corpo anticancro
Autore: Michele Maio e Agnese Codignola
Editore: Piemme
Genere:  Oncologia
Pagine:  227
Prezzo: 17,90   Ebook:  9,99
Trama:  Il libro che avete in mano parla di un nemico, di un'arma segreta e di una speranza. Il nemico è il cancro: il male che colpisce mille persone al giorno nel nostro Paese, la parola che alcuni faticano persino a pronunciare, la malattia contro cui si combatte da lungo tempo una guerra costellata di cocenti sconfitte e vittorie importantissime ma non risolutive. Le armi della scienza medica sono sempre più efficaci, eppure il nemico non è ancora stato sconfitto. Poi qualcuno ha cominciato a interrogarsi sulle armi, anziché sul nemico. Ha notato che si era sempre combattuto assalendo il cancro dall'esterno. E ha avuto due intuizioni: forse l'arma segreta, la più potente e definitiva, si cela al nostro interno; e forse, per vincere la guerra, bisogna smettere di farla. Questa arma segreta è già in noi. Si chiama sistema immunitario: è il Superorganismo, il più complesso ed efficiente apparato di difesa che la natura abbia creato. Bisogna quindi scoprirne tutte le potenzialità, capire come attivarle e imparare a usarle. Questa è la missione di chi oggi lavora a perfezionare quella che è stata definita la «quarta strategia» nella lotta contro i tumori, quella che, in combinazione con le altre, potrebbe sconfiggere il cancro senza bisogno di combatterlo in campo aperto, semplicemente imbrigliandolo o disinnescandolo da dentro. È l'approccio dell'immunoterapia oncologica. Oggi la vittoria non è più un miraggio. L'immunoterapia funziona, sempre di più. Michele Maio, uno dei maggiori oncologi mondiali, che di questo nuovo approccio è pioniere e capofila, ai trionfalismi preferisce i fatti concreti. Come i numeri, i progressi e le storie di guarigione che ci racconta in queste pagine dense ed entusiasmanti. Il futuro è qui. La porta della speranza è già stata aperta.




 Titolo:  Oxigen. Il potere del respiro.  Per dimagrire, aumentare l'energia, migliorare le performance, calmare l'ansia
Autore:   Patrick Mckeown
Editore:  Sperling & Kupfer
Genere:  Self help
Pagine:  269
Prezzo:  17,00    Ebook:
Trama:  Il segreto per perdere peso, ritrovare forma fisica e salute si trova nell'aspetto più semplice ma più trascurato della nostra vita: il modo in cui respiriamo Uno dei più grandi ostacoli al nostro benessere è quasi sconosciuto: respiriamo troppo. Molti di noi immettono nel loro organismo quasi tre volte la quantità di aria utile, contribuendo così a causare o a peggiorare una serie di disturbi tra cui stanchezza cronica, insonnia, problemi di peso e di cuore, ansia, asma. Patrick McKeown ha messo a punto, testandolo su migliaia di persone, un metodo capace di migliorare la quantità di ossigeno che il sangue trasporta a muscoli, cervello e cuore mediante l'applicazione di semplici tecniche al modo in cui respiriamo. Partendo da un facile test per valutare l'efficienza con cui il nostro corpo utilizza l'ossigeno, il libro spiega come incrementarla, quanto sia importante la respirazione a bocca chiusa, il valore dell'anidride carbonica, come evitare una dannosa produzione di radicali liberi. Dopo aver seguito questo programma solo per poco tempo, anche una persona fuori forma potrà salire le scale senza affanno, correre a prendere un autobus o disputare una partita di calcio, mentre uno sportivo vedrà incrementare in modo deciso le sue performance e il suo rendimento. Dal campione di triathlon al pantofolaio più irriducibile, il miglioramento di energia, salute, forma fisica è garantito. Facile come respirare!



Titolo: Eileen
Autore:  Ottessa Moshfegh
Editore:  Mondadori
Genere: Narrativa
Pagine:  224
Prezzo:  19.00   Ebook:  9.99
Trama:  "Eravamo nel 1964, stava per succedere di tutto." Le ragazze americane scoprono le minigonne, fumano per strada, conquistano nuove libertà. Ma Eileen Dunlop non è come le altre ragazze, non cerca di rendersi attraente, non ascolta i Beatles e non guarda Ed Sullivan alla tv, non le interessano le cose divertenti o popolari. Vive con il padre alcolizzato in una cittadina di periferia, in un quartiere con le strade fiancheggiate da alberi e gente piena di senso civico: un posto che sembra meraviglioso, a passarci in macchina. Lavora in un riformatorio per adolescenti maschi, fa seguire le regole come le ha insegnato la sua educazione conservatrice e cattolica. Timbra il cartellino in entrata e in uscita, timorosa di essere punita o esclusa: nessuno potrebbe dire di lei che è una pervertita, una ladra o una bugiarda.
La vita di Eileen potrebbe scorrere così per sempre, noiosa e spenta come le sue gonne di lana al ginocchio e le calze spesse.
Ma non accade. Perché Eileen in realtà è una furia, i pensieri sempre in movimento, la mente come quella di un assassino. È il 1964 e la libertà non è lontana.
E se la libertà avesse un nome ambiguo e seducente come Rebecca Saint John? L'impeccabile direttrice del carcere, dagli occhi di uno strano azzurro piscina tropicale e i modi pazzi dei ricchi straordinariamente belli?
Forse, senza Rebecca, Eileen avrebbe passato il tempo giurando a Dio che sarebbe cambiata, sarebbe diventata una vera signora, avrebbe tenuto un diario, sarebbe andata in chiesa, avrebbe pregato, indossato vestiti puliti, scelto amiche carine, avrebbe fatto coppia fissa con un bravo ragazzo, si sarebbe occupata del bucato. Forse, senza Rebecca, Eileen non si sarebbe fatta strada da sola, un'orfana che si allontana in macchina in una gelida mattina di Natale…



Titolo:  Modernità alternative.  Il Novecento di Antonio Gramsci
Autore: Giuseppe Vacca
Editore:  Einaudi
Genere:  Saggi
Pagine: 235
Prezzo: 26.00   Ebook:  10.99
Trama:  L'«americanismo», lo «Stato nuovo» fascista, il comunismo sovietico sono per Gramsci risposte alla crisi del vecchio ordine mondiale generata dalla grande guerra. Egli li raffigura come tre protagonisti della modernità post-liberale, destinati a scontrarsi tragicamente tra loro. Analizzando gli avvenimenti della storia mondiale fra anni venti e anni trenta del secolo passato, Gramsci procede a una revisione radicale del marxismo dando vita a un nuovo pensiero i cui concetti fondamentali sono: la politica come lotta per l'egemonia, la «rivoluzione passiva» come paradigma storiografico della modernità, la filosofia della praxis come fondamento di originali saldature fra visioni del mondo, analisi storiche e strategie politiche. Le sue intuizioni e il suo pensiero sono frutto d'uno sguardo sul Novecento che parla ancora a noi aprendo la strada a nuove narrazioni della storia mondiale. Dal pensiero di Gramsci scaturisce quindi una concezione della democrazia che affonda le radici nelle strutture della modernità e si proietta sul suo «farsi mondo». "Modernità alternative", riesaminando a fondo il pensiero di Antonio Gramsci su ciascuno di questi temi, ne ricostruisce la critica ai principali sistemi politici del suo tempo, gettando nuova luce sulle sue aspettative e sulle sue speranze.




#3 T.E.M.P.O
Titolo:  L'uomo che visse per sempre
Autore:  Eoin Colfer
Editore: Mondadori
Genere: Narrativa per ragazzi
Pagine:  308
Prezzo:   17.00   Ebook:  7.99
Trama:  Se non fosse perii programma T.E.M.P.O., creato dall'FBI per proteggere i testimoni scomodi facendoli rifugiare nel passato, Riley, un giovane orfano che vive nel 1898, e l'agguerrita Chevie, diciassettenne di oggi nonché agente speciale dell'FBI, non si sarebbero mai incontrati. Invece sono diventati amici per la pelle. Insieme hanno sconfitto un crudele tiranno e, ancor prima, il terribile sicario di cui Riley era l'apprendista, Albert Garrick. Lo credevano morto e sepolto, ma si sbagliavano: divenuto immortale, Garrick torna a cercarli proprio quando Riley ha raggiunto il successo come mago. Il sicario trascina i due amici nell'Inghilterra della caccia alle streghe e fa condannare Chevie al rogo... In una lotta all'ultimo sangue tra maestro e discepolo, soltanto Riley può battere il destino sul tempo, ma basterà la sua astuzia da prestigiatore a salvare l'amica? Età di lettura: da 11 anni.



venerdì 13 gennaio 2017

RUBRICA SEGNA(LA)LIBRO TRICOLORE #126

Anche questa settimana una nutrita puntata tricolore.
Per tutti i gusti, per tutti i palati.
Buon weekend lettori!!!
Piacevoli letture... e una tazza di tè 



RUBRICA SEGNA(LA)LIBRO TRICOLORE




Titolo:   #1 La nuova triade. Un regno da salvare
Autore: Ilaria Militello
Editore:  Self publishing
Genere:   Fantasy
Pagine:   105
Ebook:  2,99
GRATIS con KU
Trama:  La guerra ormai era alle porte del castello di Aeglos, piccolo regno delle montagne. Anche lì il signore del male, Bauglir, aveva allungato le sue ossute e lunghe mani. Anche lì la morte aveva distrutto un regno. Brandir re di Aeglos resisteva con le sue armate, deciso a non permettere al signore del male di rendersi padrone a casa sua, ma anche se le truppe del re erano forti e numerose, nulla potevano contro la magia nera di Bauglir, la regina Annael lo sapeva e chiese alle guardiane di difendere le loro figlie: tre splendide bimbe che avrebbero avuto il compito di salvare il regno e tutto il loro mondo.
Isa, Corinne e Selene sono tre gemelle e sono state separate quando avevano appena un anno. Divise hanno vissuto una vita normale, senza sapere l’una dell’altra ma c’è una cosa che le accomuna, i sogni: frammenti di ricordi che loro non conoscono, ma che racconta di un passato che appartiene a loro.
Presto il loro destino si incrocerà e scopriranno la loro vera identità e la loro missione.
Isa, Corinne e Selene non sono tre comuni ragazze, non fanno parte di quel mondo che chiamano casa. Quale sarà dunque il destino che le lega? Qual è il passato che hanno dimenticato?
Con l’aiuto di tre ragazzi, tre guardiani di un altro mondo dovranno riacquistare i loro ricordi e imparare a dominare i loro poteri in fretta, perché un male oscuro vuole ucciderle e impadronirsi del loro potere.
Le tre ragazze dovranno abbandonare la loro vita di sempre, i loro cari e iniziare la strada verso la loro identità per poter così salvarsi e salvare il loro vero mondo perché loro sono la nuova Triade.
Un Romanzo che ha dell'incredibile, Realtà e fantasy si mescolano perfettamente che non riesci a capire quale sia il mondo reale e quello fantastico
Blog - My Secret Diary



 Titolo: Non sai che ti amo
Autore: Antonella Maggio
Editore: Butterfly edizioni
Genere:  Narrativa rosa
Pagine:  567
Ebook:  0.99
GRATIS con KU
Trama:  4 libri in 1 
Tutti i suoi libri sono diventati dei successi editoriali  Oltre 30.000 copie 
Manchi solo tu 
Un medico sexy e romantico...
Una donna insicura che non vuole più sentir parlare d'amore...
L'amore arriva quando meno te lo aspetti...
Questo nostro dolce Natale 
Lucy Vivian Norberg ha abbandonato la speranza di poter trascorrere un felice Natale: odia il fuoco, le luci e i colori che si accendono in città, perché tutto ciò le ricorda il suo passato e un segreto che la tormenta. Se potesse, se ne starebbe chiusa in casa, lontana da tutti, fino alla fine delle feste. Ma il destino ha in serbo per lei altri progetti e sotto la neve di Stoccolma nessuno può resistere alla magia del Natale...
Sfida d'amore a San Valentino 
Lui le lancia una sfida: un gioco di seduzione a colpi di romanticismo per convincerla che non tutti gli uomini sono uguali. Nicole però non è disposta a cedere facilmente ai sentimenti, non si fida di nessuno ed è convinta che l'attrazione per Ethan si limiti solo al sesso. Ma l'amore è destinato a fare sempre scacco matto ai cuori...
Without you - Spin off di Regalami un sorriso 
Nick Lloyd è un giovane e bellissimo attore di teatro, legato alla sua famiglia e innamorato perso della sua ragazza. Anche Heaven Jones recita in una compagnia teatrale inglese e ha tutti i presupposti per diventare un’attrice di successo; non le manca nulla, è bella, ambiziosa e disposta a tutto pur di realizzare i suoi sogni.
La vita è strana e il futuro è imprevedibile.
Non solo i sogni diventano realtà, a volte persino gli incubi e le paure…





 Titolo:  La regola delle onde
Autore: Piero Piazzolla
Editore: Self publishing
Genere: Narrativa rosa
Pagine:  101
Ebook:  GRATIS
Gratis con KU
Trama:  Claudia si ritrova all’improvviso contesa tra due uomini sbucati contemporaneamente nella sua vita. Dovrà decifrare i rumori silenziosi del suo cuore per fare la scelta giusta prima che sia troppo tardi per amare. Un viaggio alla ricerca di se stessa e dei suoi sentimenti, quelli più autentici, quelli più profondi. Come un’onda che, partendo dall’oceano, giunge fino alla terra ferma. Un Libro sincero che emoziona e commuove, mostrando con stupore quanto la vita di Claudia possa somigliare a quella di ciascuno di noi.





Titolo: Spoop. Dangerously series
Autore: Stefania Dell'Orco
Editore: Self publishing
Genere: Narrativa rosa
Pagine: 268
Ebook: 0.99
GRATIS con KU
Trama:  Ellie West (ispirata alla YouTuber Christina Grimmie), è una ragazza con la passione smisurata per la musica. Lei è un vero talento con il pianoforte, anche se si reputa una frana con il canto. Grazie a questa passione, Ellie, dopo aver vinto una borsa di studio in una delle più famose accademie del mondo, si trasferisce a Los Angeles credendo di trovarla proprio come ha sempre visto nelle sue serie TV. Ma non è tutto oro quello che luccica. Si trova catapultata in un mondo che non le appartiene. Lei è diversa da quelle persone. Si sente un fantasma, una Spoop. 
Per non farle mancare nulla conoscerà Samuel Parrish, il figliastro del preside, non che giovane stella del surf, a metterle il bastone tra le ruote. Lui è arrogante, dispettoso, con la smania di divertirsi pensando solo a se stesso.
Riuscirà Ellie a non essere più etichettata come una Spoop?

 

Titolo: La rosella di Pennant
Autore: Franco D'Agostino
Editore: Go Ware
Genere: Narrativa
Pagine: 132
Ebook:  4.99  (cartaceo: 9.99)
Trama:  Un pappagallo, una Rosella di Pennant, vola in casa di un libraio romano un sabato mattina e pronuncia terribili parole. Una vecchia prostituta viene trovata morta in casa con la testa fracassata.
Che cosa lega due fatti tanto diversi? La Rosella di Pennant è la chiave per scoprire l’assassino?
Tre amici si mettono sulle sue tracce tra i vicoli del vecchio rione Monti...



 
 Titolo: Il destino degli angeli
Autore: Anita Book
Editore: Golem Edizioni
Genere:  Urban fantasy
Pagine: 153
Ebook:  2.99
GRATIS con KU
Trama:  Selina, figlia primogenita del sovrano di Trefeld, è un angelo ribelle cacciata dal suo regno con l'accusa di alto tradimento. Un errore per il quale ha dovuto perdere tutto ciò che amava, persino le sue ali. Costretta a vivere sulla Terra come esiliata, ora combatte al fianco di un manipolo di angeli caduti per proteggere i mortali dagli Incubi, una razza di demoni oscuri votati alle tenebre. Tuttavia, qualcosa di più sinistro sta per abbattersi sulla sua esistenza. Una faida vecchia come il tempo sta per riaprirsi e le sorti di Trefeld sembrano destinate a crollare sotto le minacce di un potente nemico: Ares, angelo padrone di un reame infernale, legato a Selina più di quanto lei possa immaginare. Allertata dell'imm inente battaglia, dovrà difendere la sua stessa vita e rivendicare il suo sangue per ricongiungersi finalmente ai suoi natali e ripristinare l'ordine naturale delle cose. Ma non sarà sola. Qualcuno è sulle sue tracce. Dustin, un misterioso umano nel cui cuore si cela una sconcertante verità. E proprio quando la speranza sembrerà perduta, una nuova pedina entrerà in gioco pronta a dare scacco matto.


Titolo:  Un bacio sotto la neve
Autore: Arianna di Luna
Editore: Self publishing
Genere: Narrativa rosa
Pagine:  81
Ebook: 0.99
GRATIS con KU
Trama:  Alessio e Margherita si incontrano solo durante le feste comandate, e non trovano il coraggio di buttarsi in un amore che non ha nulla di certo, se non la forte chimica che sentono l'uno per l'altra.
Romina è brutta e spera solo, un giorno, di sentirsi dire quanto questo non sia vero. E forse sarà Giorgio, il corriere che serve il suo negozio, a dirglielo, anche se adesso la disprezza ed è fidanzato e convive, e non ama nessuno, neppure la sua compagna. E Romina non lo sa, ma qualcuno che la reputa bellissima esiste davvero, e cerca solo il momento per farsi avanti.
A volte, nella vita, ci vuole un piccolo aiuto. E in un posto molto lontano, una piccola e anziana donna, stanca della vita, sta filando una sciarpa, l'ultima di una lunga serie. 
Un attimo di distrazione e la lana si torce creando un nodo, un errore irrimediabile che renderà per sempre il tessuto difettoso. 
E nell'imperfezione di un difetto, quella sciarpa avrà il potere di aiutare i destini, di far rincontrare Margherita e Alessio proprio nel negozio di Romina. 
E se in una città come Roma può nevicare, allora è proprio vero che tutto può succedere.




 
 Titolo: Perfetta ma non per lui
Autore: Gina Laddaga
Editore:  Rosa dei venti edizioni
Genere:  Narrativa rosa
Pagine:  210
Ebook:  3.99  (cartaceo:11,44)
Trama:  Quando la giovane e originale Electra decide di trasferirsi a Milano per inseguire il sogno della musica, non immagina che ad aspettarla in quella metropoli movimentata e nebbiosa ci sono cambiamenti improvvisi, l’amore, l’amicizia e la scoperta di sé. Tutto quello che desidera è ritrovare Luca, il suo amico di sempre, il ragazzo con cui è cresciuta e ha vissuto mille avventure, frequentare l’università, trovare un lavoro e diventare la vocalist di una band. Il suo piano è completo e il suo entusiasmo alle stelle: niente può fermarla, niente può mettersi tra lei e la realizzazione del suo sogno. Ma, quando si stabilisce nella nuova città, comprende che la realtà che l’attende non è poi così semplice e che gli imprevisti sono dietro l’angolo, pronti a incasinarle la vita ancora di più. Marco, il chitarrista della band in cui canta, sembra il ragazzo dei sogni: bello, tormentato e con un passato doloroso alle spalle, non può fare a meno di farle battere il cuore. Ma Luca, il batterista dongiovanni, l’amico che le è sempre stato accanto e che la conosce meglio di chiunque altro, è pronto a mescolare le carte dell’amore e a trascinarla nella confusione più totale. Lui, il suo angelo custode personale, sta forse diventando qualcosa di più e quel sentimento che prova nei suoi confronti non può essere messo a tacere. Le ripetono che è perfetta, ma Electra ha una sola domanda a cui vuole dare risposta: a chi appartiene il vero volto dell’amore?




Titolo:  Il condominio della Signora Lia
Autore: Emma Lee Bennet
Editore: Self publishing
Genere: Narrativa
Pagine: 241
Ebook: 1,49  (cartaceo: 9,28)
Trama:  Una storia diversa, un’ambientazione inusuale, una potente intensità di passioni sfumate di intriganti toni erotici per un romanzo che invade il cuore e non lo lascerà più.
In una piccola cittadina italiana, fredda e innevata, in cui ancora aleggia il profumo dell’antico borgo d’altri tempi, la vita cambia per gli abitanti della palazzina dallo stile classico di proprietà dell’anziana Lia, regalando loro un Natale indimenticabile.
Incidenti notturni all’interno del condominio danno inizio alle vicende che avranno come protagonisti la saggia e dolce Lia, l’attraente donnaiolo Luca, l’ingenua e semplice Stella, l’affascinante pediatra Stefano, la mamma single Giulia, lo spensierato Gabriele, la donna in carriera Grazia, la malinconica Roberta, il duro poliziotto Alessio, l’imprenditore Leonardo, l’eterea Sara.
Equivoci e drammi narrati con attenzione a emozioni e sentimenti, amori e passioni irrazionali insaporite da sfumature erotiche piacevoli, segnano il ritmo della vita dei personaggi e invaderanno il cuore senza lasciarlo più.



 
Titolo: Otherside
Autore: A.V. Stone
Editore: Self publishing
Genere: Urban fantasy
Pagine: 322
Ebook: 1,78
GRATIS con KU
Trama:  E se esistessero altre dimensioni oltre alla terra? E se per amore decidessimo di opporci al nostro destino? E se la passione contasse più della nostra anima? 
La vita di Kitty Holden scorre nella normalità: c’è la scuola, le amiche di sempre, il fratello che ama profondamente e gli alti e bassi con Ryan, il suo fidanzato. Una sera, però, si imbatte in un enigmatico ragazzo di nome Gabriel. Lei giura di non averlo mai incontrato prima, mentre lui dimostra di conoscerla. Nel cuore di Kitty si accende la curiosità e poi l’attrazione per quello sguardo pieno di fascino e privo di pace che è una porta sbarrata sul mondo… eppure lei ha l’impressione di scovarci dentro quelle risposte di cui ha bisogno per calmare le inquietudini con le quali è cresciuta. Ma quando Gabriel le confessa una spaventosa rivelazione sul suo conto, qualunque idea avesse Kitty di come funzioni la vita, la morte, l’amore, il destino e l’intera realtà in cui vive, viene totalmente capovolta. Il fatto che esistano persone che di umano hanno solo l’aspetto non è che la punta dell’iceberg, la verità è ben peggiore: il legame che ha intrecciato con Gabriel è quanto di più sbagliato possa esistere nell'universo. 
Nel frattempo, un altro ragazzo, Aiden, compare in città col suo bagaglio di segreti, un pessimo carattere, due splendidi occhi azzurri, impenetrabili e gelidi, e con tutte le intenzioni di uccidere Gabriel e trascinare Kitty nell'abisso. 


 
Riedizione con nuova cover stessi contenuti
Titolo:  Dimmi dove finisce il cielo
Autore: Fabiola Danese
Editore: Self publishing
Genere:   Narrativa rosa
Pagine: 171
Ebook:  0.99
Trama: Emma Blake ha quasi ventun anni e un carattere sfrontato che le permette di essere libera da ogni tipo di legame. Dietro al suo pungente cinismo verso il mondo e verso l’amore, si nasconde un dolore che condivide da molto tempo con suo fratello gemello. Un’ombra si cela dentro di lei, un’ombra che sta per essere spazzata via da un amore intenso e tormentato. Kyle Wade non cerca guai, ma quando Emma entrerà nella sua vita, saranno i guai a trovare lui. Due vite segnate, un dolore simile e un futuro scritto sulla pelle di entrambi. 
Esistono le anime gemelle? E se sì, è possibile averne più di una a questo mondo? Due gemelli, un solo terribile segreto e un’unica inevitabile domanda: può un cuore spezzato tornare a battere? 
"Chi vive di mancanze, semplicemente smette di vivere."


 
 Titolo: Mi hai ridato la vita
Autore: Serena Versari
Editore: Self publishing
Genere: Narrativa rosa
Pagine: 218
Ebook: 0.99  (cartaceo: 9,72)
Trama:   Un evento traumatico del passato può condizionarci a tal punto da credere di non meritare più nulla nella vita? E quanto una persona appena conosciuta, può essere in grado di penetrare nel nostro cuore, liberandoci da quelle pesanti catene?
Scarlett ha 23 anni e trascorre le sue giornate in uno stato di sopravvivenza, incapace di prendere in mano le redini della sua esistenza. 
Un giorno, il suo datore di lavoro la invita a trascorrere il mese di dicembre insieme a lui e alla moglie, tra le montagne innevate di Madonna di Campiglio.
In quel paesino dai tratti fiabeschi e arricchito dalla magia del Natale, la sua strada s’incrocerà con quella di Cris, un ragazzo che la ipnotizzerà con il suo meraviglioso sorriso e i suoi modi scherzosi. 
Riuscirà Scarlett ad accettare quel meraviglioso regalo che la vita le offre, o il passato sarà troppo opprimente per lasciarle questa possibilità?




#3 Cold Inside Trilogy
Titolo:  Viva dentro
Autore: Sabrina Bose
Editore: Self publishing
Genere: Narrativa
Pagine: 231
Ebook: 0.99
GRATIS con KU
Trama:  Sophia e Dylan hanno finalmente accettato di amarsi e decidono di lasciarsi il passato alle spalle, iniziando una nuova vita insieme. Quando qualcosa di inaspettato stravolge le loro vite, tutto è messo di nuovo in discussione e Dylan deve prendere un'importante decisione: dire tutta la verità alla donna che ama.
Sophia ama Dylan, ed è l'unica certezza che ha oltre a quella di non volerlo perdere, ma basterà il suo amore a superare quest'ennesimo ostacolo?



 
#1 Rya series
Titolo: Fracture
Autore:  Barbara Bolzan
Editore: Delrai Edizioni
Genere: Urban fantasy
Pagine:  262
Ebook: 2.99
GRATIS con KU
Trama:  All’inizio di tutto, c’è un uomo. C’è sempre un uomo: Nemi. Lui che è il capo di un villaggio in lotta contro l’impero, lui che la salva mentre è ferita sulla riva di un fiume. Rya si risveglia a Mejixana e impara a vivere una nuova realtà, così diversa da quella a cui è abituata. La gente sembra accoglierla con benevolenza, mentre lei nasconde un segreto che potrebbe mettere tutti in grave pericolo, compreso il ribelle che la tratta in maniera sprezzante e non si fida della nuova arrivata. Tra loro c’è una lotta in corso di soli sguardi e niente è davvero come sembra: la frattura tra presente e passato rischia di confondere i sentimenti della giovane. 
La storia di una ragazza che combatte per diventare donna e conquistare il diritto di poter amare in un romanzo che vi terrà incollati alle pagine per il susseguirsi dei colpi di scena con cui l’autrice riesce a pennellare il carattere dei suoi personaggi. Benvenuti nel mondo di Temarin, benvenuti nel cuore di Rya. 



 
Titolo:  A winter's tale. Solo un altro Natale
Autore: Barbara Morgan
Editore: Self publishing
Genere: Narrativa rosa
Pagine:  n.d.
Ebook: 0.99
GRATIS con KU
Trama:  Bonnie Meisel, dopo un’estate trascorsa a Southampton, torna nella cittadina di Bath e si prepara a trascorrere il suo primo Natale con Adam Comte, l’amico d’infanzia che è diventato anche il suo primo amore. La sua felicità è però oscurata dal pensiero che Adam sia intenzionato ad arruolarsi in marina appena ottenuto il diploma, abbandonando lei e il Luna Park che gestisce insieme al padre.
Il timore di Bonnie di perdere la persona amata si intreccia con la storia di dolore e solitudine di Margaret Canfield che ancora rimpiange la separazione dal giovane e povero pittore Robert Prichard, poi diventato un celebre artista a Parigi. L’essere stata persuasa a lasciarlo a causa del nome oscuro e delle scarse possibilità l’ha resa arida, distaccata, quasi cinica, portandola a negare la sua nascente vocazione letteraria e poetica.
Tra amori perduti, amori ritrovati, grandi amicizie e un concorso letterario a cui è costretta a partecipare, Bonnie riflette sull’amore, sulla speranza e sulle storie narrate nei romanzi. Coinvolta suo malgrado in un mondo in cui la vita imita l’arte e l’arte imita la vita, ritrova parte della sua storia e di quella di Margaret descritte nel romanzo “Persuasione” di Jane Austen, autrice vissuta proprio a Bath, tanto da avere la sensazione di ripercorrerne i passi.
Inevitabilmente la giovane Bonnie, come Margaret, come Jane attraverso la sua protagonista, si pone una domanda: l’amore di un uomo può essere profondo, duraturo e costante quanto quello di una donna?

 
#1 Sunset series
Titolo:  Sunset
Autore: Helen J Evans
Editore: Self publishing
Genere:  Urban fantasy
Pagine: 312
Ebook: 0.99 (cartaceo: 9.90)
Trama: Alicia Turner, diciassette anni, si è appena trasferita insieme a suo padre Stephen nella città di Brandon, in Canada, per poter ricominciare da capo dopo che sua madre è misteriosamente scomparsa nel nulla.
Il primo giorno di scuola Alicia incontra Caden, un ragazzo bellissimo e sfuggente, dai misteriosi occhi color ambra. 
Alicia si sente in qualche modo legata al ragazzo, che custodisce un segreto che non deve essere rivelato.
Anche Aaron e Amy, i due nuovi compagni di scuola, hanno un’identità da nascondere…
Cosa c’entra Caden con la scomparsa della madre di Alicia? E da cosa dipendono i suoi misteriosi poteri sovraumani? Aaron è coinvolto nella stessa faccenda?
Una nuova serie, ricca d’amore, mistero e avventura, per tutti gli amanti di Twilight e Shadowhunters.

 


Titolo: Come in primavera
Autore:  Lucia Cantoni
Editore: Self publishing
Genere: Narrativa rosa
Pagine: 211
Ebook: 0.99 (cartaceo: 9,87)
Trama:  La vita di Lizzie sembra uscita dalle dolci pagine di un romanzo rosa. La sua piccola, perfetta, esistenza si divide tra il lavoro che ama e che ha sempre sognato sin da bambina e Brady, il suo ragazzo dai tempi del liceo, un ex giocatore di football divenuto pilota di un’importante compagnia aerea. Un ultimo pezzettino del suo cuore è occupato da Danny, il suo migliore amico, la persona di cui si fidi di più al mondo… 
Eppure Brady adora i lamponi e, come le diceva spesso la nonna, “per quanto sia dolce e delicato il loro gusto, chi ti regala dei lamponi ha qualcosa da farsi perdonare… hanno un unico significato ed è quello del rimorso”. Infatti i problemi non tardano ad arrivare e proprio durante il giorno del matrimonio, Lizzie sente tremare la terra sotto i propri piedi, la vita che ha sempre conosciuto sino a quel momento si sgretola, rivelando il suo doloroso e reale volto: il suo fidanzato non è chi dice di essere e la cerimonia salta… tuttavia Danny, l’unica vera certezza della sua vita è ancora al suo fianco, con una promessa d’amore che sarà difficile rifiutare. Accompagnata dal magico linguaggio dei fiori, riuscirà Lizzie a riaprirsi alla vita e a sbocciare con rinnovato vigore, come un mughetto baciato dalla primavera?